Toscana

Levabolli in Toscana

Alla ricerca di un tecnico – carrozziere nella regione della Toscana che faccia tornare come nuova la carrozzeria della vostra auto rovinata dalla grandine violenta? Conoscete il metodo Levabolli che senza stucchi e senza vernici, ma solo con l’ausilio di leve specifiche, luci particolari e ventose nelle mani delle persone giuste può rimettere a posto ogni tipo di lamiera rovinata? In Toscana sono svariati gli esperti che operano con tale tecnica sotto autorizzazione e in franchising della società Know How System Italia, casa madre della società italiana Il Carrozziere Lampo. E come dice il nome stesso, i tecnici e specialisti Levabolli sono in grado di intervenire con rapidità e altrettanta precisione, e cosa ancora più importante, a prezzi nettamente inferiori rispetto a interventi simili dal carrozziere tradizionale. Cercate lo specialista de Il Carrozziere Lampo più vicino a voi e mettetevi in contatto al più presto chiedendogli un preventivo gratuito.

 

I Levabolli per tutti i settori.

Noi della Know How System Italia lavoriamo non solo con privati automobilisti, ma anche con concessionarie e rivendite di auto usate, con assicurazioni e altre carrozzerie che vogliono offrire ai propri clienti dei servizi aggiuntivi e di grande caratura.
Sono sei le provincie che riusciamo a coprire attraverso una rete di tecnici e franchising ben strutturata e attiva tutto l’anno. Le restanti sono, nonostante non abbiano un referente specifico, sono comunque presidiate a turno dagli stessi operatori de Il Carrozziere Lampo. In città e provincia di Arezzo il referente Levabolli è il tecnico specializzato Andrea Busti. Lui si occupa altresì della città metropolitana di Firenze e della zona di Pisa con tanta bravura e cortesia nei confronti di ciascun cliente. Anche nella città di Siena e nella provincia troviamo Andrea Busti. Mentre a Prato e area circostante opera il franchising di Fabio Casiraghi. Infine, lo specialista Levabolli di Pistoia è Francesco Benvenuti, anche lui opera in franchising.