Cuneo

levabolli peaquin

Il Levabolli per la provincia di Cuneo

L’intera città di Cuneo e la sua provincia sono coperte dal tecnico specialista Luca Paequin, sopranominato dai suoi clienti il mago Levabolli in quanto è riuscito spesso a compiere delle vere e proprie magie sui veicoli danneggiati da grandine, botte e raschi vari. Bravo e capace il nostro fidato Luca incarna tutte quelle qualità che si richiedono a un esperto della Know How System Italia.

“Nella vita ho imparato a fare di tutto e ad arrangiarmi svolgendo diversi mestieri. Mio padre amava dire in continuazione <> e io ho seguito il suo consiglio fino in fondo. Ho dovuto cambiare, per necessità ma anche per diletto, tanti impieghi e attività diverse. Sono stato falegname, piastrellista, idraulico, elettricista, ristrutturatore edile di interni e molto altro. Da ognuno di questi impieghi ho carpito nozioni, conoscenze e metodologie. E alla fine dei conti ogni esperienza si sta rendendo utile nel mestiere del Levabolli in quanto mi hanno dato l’opportunità di espandere le mie abilità manuali e accrescere il mio compiacimento per un lavoro eseguito al meglio”.

Luca Peaquin levabolli

KHS – IL CARROZZIERE LAMPO

Area Manager

Gloria Fornè
Cell: 342 8562894
Email: gloria.forne@know-howsystems.com

Luca Peaquin levabolli

“Di tutti i mestieri che ho fatto, però, quello che forse ha contribuito a formarmi come tecnico è stato il rettificatore nella meccanica della precisione (lo sono stato per una decina di anni). Ho, infatti, seguito un percorso di studi come elettromeccanico. Essere dentro il settore della meccanica di precisione mi ha fatto scoprire un mondo nuovo e ho avuto la possibilità di imparare a leggere i disegni tecnici e a utilizzare diversi attrezzi e macchine di misurazione. Questo ha certamente contribuito a dare voce alle mie attitudine. Qualità che uso in pieno per la tecnica Levabolli. Sono ordinato, sistematico e alquanto pignolo quando lavoro”.

La mia passione come levabolli

“Dal 2014 (più o meno) lavoro per Il Carrozziere Lampo come referente di alcune città e provincie del Piemonte. Sono un Levabolli affermato a contento di esserlo. Questo impiego non è per tutti. Per me rappresenta una sorta di arte e io stesso mi sento un’artista quando, solo con l’utilizzo di leve e delle mie mani, ripristino la lamiera di un auto che è stata rovinata dalla grandine, o da altro”.